Tu x tu: Intervista tra amiche. Parte III


Eccoci al terzo appuntamento di questa rubrica.
Quest'oggi vi voglio presentare colei che mi ha fatto innamorare della forma a mandorla, Chiara.

Se volete seguirla questi sono i link della Pagina fb e del Blog.  




Passiamo a conoscerla...


Come ti chiami?Chiara, per gli amici Claire.

Raccontami un po’ di te?
Sono una ragazza divisa tra cuore e ragione. Sognatrice ed estremamente razionale. Studio ingegneria meccanica ma ho la passione per l'arte e cerco di isprimere il mio lato creativo con la nail art, la realizzazione di accessori e vestiti di danza. Chi più ne ha più ne metta.

Com’è nata la passione per le unghie?
Ho iniziato da autodidatta, poi per caso ho scoperto il mondo delle nails sul web.

Ti ricordi la tua prima nail art?
Una french verde.. vale come nail art? Considerate che all'epoca (parliamo di buoni 10 anni fa) certi colori erano importabili e quindi era una "nail art" sicuramente rivoluzionaria.

C’è qualche Nail Artist che ami seguire? Perché?
Tartofraises, mostro di tecnica e bravura.

Da cosa trai ispirazione per le tue nail art?
Qualsiasi cosa può essere fonte d'ispirazione. Bisogna stare con gli occhi ben aperti e lasciarsi emozionare dal colore. Le idee sono dietro l'angolo.




Molteplici sono le ragazze che guardano tutorial di nail art al pc e in tv. Che consigli daresti loro? Occhi e orecchie ben aperti,non prendiamo tutto per oro colato. Il mio consiglio é di osservare con attenzione cosa c'é in giro, perche' il web e' pieno di gente valida ma anche di gente impreparata. Concludo poi con una nota pungente: essere famosi non vuol dire essere talentuosi.


Come ti prendi cura delle mani?
Non ho segreti.. crema idratante e go.

Ogni quanto ti fai la manicure, e cosa usi? 
Di solito effettuo una manicure a secco ogni tre settimane. 

C’è qualche prodotto di cui non sai fare a meno? 
Base e top coat.. indispensabili!

Tra tutte le nail art realizzate, c’è né una che porti nel cuore più delle altre? Se si, Perché?
Tutte le nail art a tema "l'oriente" hanno un posto speciale nel mio cuore, tengo molto anche alla nail art papaveri, un fiore racconta molte cose di me. 

Ci sono dei trucchetti che usi?
Non c'é trucco non c'é inganno 

Mediamente quanto tempo perdi per le tue creazioni?
Dipende quanto é complessa la nail art. Se il disegno é elaborato anche tre ore. Se poi devo realizzare una french con allungamento ungueale mi divido il lavoro in più giorni.

 Quanto tempo applichi lo smalto base, per la realizzazione delle tue nail art?
 Appena prima di fare la nail art. 

Cosa pensi di questa intervista? 
Un'opportunità di potermi raccontare in un modo diverso dalla nail art e per questo ringrazio Vanessa.




Ora ditemi, non siete rimasti affascinati anche voi?? Spero di Si.

Besos,
Brilli di Luce.

8 commenti:

  1. ho il piacere di conoscere Chiara di persona e dire che è stupenda è poco! Complimenti per questa bellissima intervista <3 un bacione ad entrambe

    RispondiElimina
  2. Chiara è una ragazza sorprendente e lo si capisce ancor di più parlandole faccia a faccia <3

    RispondiElimina
  3. Tutti commenti belli, ma voi che mi avete visto dal vivo ammettetelo che sono una pazzarella :D ahag

    RispondiElimina
  4. Io purtroppo non ho il piacere di conoscervi di presenza. Chissà se un giorno succedderà.

    RispondiElimina
  5. Bella e brava Chiara...spero un giorno ci conosceremo :p

    RispondiElimina