Chi ha comperato il primo numero della rivista Love Nails dedicata alle varie forme dell'amore, è probabile che abbia già visto questa creazione nella sezione: nails&love_gallery Una Love Gallery tutta per voi!

Le nail art proposte in questa gallery sono state scelte dall'azienda stessa, dopo aver esaminato i lavori che gli sono arrivati alla casella postale, a fronte di un concorso sull'amore.



Ho partecipato al concorso, così per gioco. Inizialmente la mia idea era totalmente diversa da quella che vi farò vedere a breve. Avevo già bozzato il disegno sulle tips e il tutto era venuto come me lo immaginavo. Ma proprio il giorno in cui volevo realizzare la nail art, mi si spezzano le unghie tanto da doverle tagliare molte corte. Così, ormai decisa a partecipare al concorso improvvisai una nail art semplice, ma molto elegante nel suo insieme.



Quando mi contattarono per avvisarmi che la mia nail art era stata scelta per la love gallery,
sono impazzita di gioia. Mica capita tutti i giorni di finire su di una  rivista, no?
Dopo invece,mi sembrava talmente strano che per esserne certa gli mandai più volte delle email che mi confermassero ciò.
Nonostante la conferma, io sono rimasta incredula fin quando non ho avuto la rivista tra le mie mani..
e con tanta gioia, felicità e gratificazione al tempo stesso, ho visto la mia nail art in mezzo a tante altre proposte.






Io sono rimasta molto soddisfatta del mio lavoro, spero che piaccia anche a voi.

Vi lascio con la canzone che è emblema del titolo della mia nail art.



Besos

Brilli di luce


Dopo avervi parlato del mio China Glaze preferito ( recensione qui ), e avervi fatto vedere la prima nail art realizzata con questa base ( la trovate qui ), voglio mostrarvi la seconda.
Come la precedente nal art il colore utilizzato è sempre l'argento questa volta ricco di micro glitter, in una versione semplice, ma glitterata.




L'effetto mi piace moltissimo,  trovo che i glitter multi-color donino al china glaze un'effetto particolare e ricco di luce.




Spero sia di vostro gradimento.

Besos
Brilli di luce
A Quante di voi capiti che durante la stesura dello smalto, qualche unghia si rovini??
Su,avanti lo so che capita un pò a tutte, ma in quel caso cosa fare?
C'è chi si arma di batuffolo di cotone inbevuto di acetone e leva la parte rovinata,  con il rischio di rovinare anche altre parti. Oppure?
Chi magari è più fortunato,può comperare il : Sephora Bain Dissolvant Express (Express Nail Polish Remover), e per chi non lo avesse?
La prima risposta che può venirci in mente sarebbe quella continuare a levare lo smalto con l'acetone.
La seconda invece, sarebbe quella di creare il Bain Dissolvant Express, evitando così di spendere 9 euro per 75 ml di prodotto.

Come farlo? Per sapere ciò vi consiglio di cliccare qui, e leggervi l'articolo che Thè alla Menta ha pubblicato un pò di tempo fà.

Io ho provato a farlo, è questo è il risultato:






Secondo me è ottimo, e funziona pure bene.

Consigli:
- Quando vedete che l'acetone scarseggia, aggiungetene un pò, stando attente che la spugna non si gonfi troppo ed esca di fuori;
 - Quando notate che la spugna non faccia più il suo lavoro, prendetela e giratela al contrario.
- Quando lo posate, riponetelo capovolto, in modo che la spugna sia ben intrisa di acetone nella parte iniziale, cosicchè per chi ha le dita non particolarmente lunghe sia più facile rimuovere lo smalto, senza necessariamente andare a fondo.


Spero che questo post vi sia stato d'aiuto.

Besos
Brilli di luce.