Ciao a tutti, e Bentornati sul mio blog!
Oggi vi mostrerò dei nuovi prodotti, che mi sono stati inviata gentilmente da Irina Kremenskova, di Matrioshka Nail. Uno store on line, che ha vasti prodotti per le unghie,  per le ciglia e sopracciglia, e per i capelli. I prodotti, non hanno un costo elevato, bensì accessibile a tutte, e vengono spediti dalla Russia.


Devo dirvi la verità, ho aspettato con molta gioia questo pacchetto, soprattutto per un prodotto che vedete in foto,ma prima di svelarvi quale sia, inizio a parlarvi dei semipermanenti:


- Semipermanente ArtStudio Lollipop N° L2  (8ml; 6,02 €)

 Fa parte della Collezione Lollipop, è made in USA, di medià densità, di colore bianco, autosigillante, che non presenta lo strato inibente. Si polimerizza sia in lampada uv (120sec)/led (30sec)
Può essere usato sia come colore, ma anche per realizzare decori in rilievo, con effetto zucchero, oppure per l'applicazione i pigmenti.

Vi dico la verità, la prima volta che ho steso questo colore sulla tip, ho trovato difficoltà, poichè questa non risultava omogenea, pur facendo delle passate sottili. Parlando con Irina, invece, mi ha consigliato di agitare e mescolare per bene il prodotto in modo che i pigmenti che si depositano sul fondo possano amalgamarsi per bene con il prodotto, e di stenderlo sempre con passate molto sottili. Debbo ammettere che dopo il suo consiglio, l'applicazione è stata molto più facile rispetto il primo tentativo.






 Fparte della Collezione Pastel, è made in USA, di medià densità, di colore verde petrolio, presenta lo strato inibente
Si polimerizza sia in lampada uv (120sec)/led (30sec).
Si stende molto bene, ed è coprente fin dalla prima passata, tuttavia io preferisco sempre farne una seconda per una maggiore coprenza.




Semipermanente ArtStudio Silk N°15 (8ml, 4,75€) 

Fa parte della Collezione Silk,  è made in USA, di medià densità, di colore verde acqua con microparticelle metallizzate, presenta lo strato inibente.
Si polimerizza sia in lampada uv (120sec)/led (30sec).
Va applicato sopra il colore, per dare una nuova tonalità e vivacità, oppure per creare degli effetti particolari, come questo che ho ricreato nella tip, e che potete vedere in questo video. Io preferisco prima di applicare il prodotto sopra il colore, di fare una passata di top coat.





Qui sotto, una visione completa e più dettagliata dei colori di cui vi ho parlato.
Nella parte destra,potete notare la differenza del semipermanente Silk N15 applicato sulla tip, e sopra un colore. In entrambi ho ricreato l'effetto ad incrocio.





Adesso, passiamo ai gel:





 Fparte della Collezione Monogram, è made in USA, di medià densità, di colore rossoautosigillante,  presenta un leggero strato inibente. 
Si polimerizza sia in lampada uv (120sec) per un effetto lucido/ led (60sec) per un effetto opaco. Si può usare sia come classico  gel color, o per decori in rilievo.
Si stende molto bene, ed è coprente alla prima passata. Io preferisco sempre farne una seconda per una maggiore coprenza.




Gel plastilina di colore azzurro, adatto per decori in rilievo 3d. E' autosigillante, si modella facilmente con l'aiuto del pennello silicome, o del pennello per acrilico, e del cleanser.

Non ho mai fatto corsi su questa tecnica, ma mi sono sempre piaciute le varie nail art viste sul web. Trovo che sia un prodotto molto versatile, in quanto puoi realizzare di tutto. Basta avere fantasia.




Pennello N.ro 0, con punta tonda in setola 100% Kolinsky, lavorata a mano e di altissima qualità.
Il manico è in legno di betulla.
E' adatto per la realizzazione di varie nail art, soprattutto quelle che richiedono le linee sottili
Io l'ho già provato, e me ne sono innamorata. E' molto facile da usare, ma bisogna essere precisi per fare le linee sottili. (Presto vi farò vedere cosa ho realizzato)


Ora, arriviamo al pezzo forte di questa recensione. I prodotti che ho bramato in assoluto.



Conoscete questo brand?Vi dice niente?  Viene distribuito e venduto anche da altri siti,ma il prezzo è leggermente diverso.

-3d crystal #3  (1,87€)

-Water decal FN 3D #02  (1,87€)

-Water decal FN 3D #03  (1,87€)

-Water decal FN 3D #09  (1,87€)






-Water decal W19  (1,01€)

-Water decal Volume #02  (1,01€)

-Water decal AEROGRAPHY #1  (1,01€)





-Water decal FN Stretch#021 (1,01€)


-Water decal M185 (1,01€)


-Water decal M16 (1,01€)


-Water decal M143 (1,01€)

-Water decal Fashion Nails #197 (0,86€)

Di seguito un video che ho realizzato per cercare di farvi cogliere la bellezza di questi water decals.

E' la prima volta che ne realizzo uno, per cui fatemi sapere se vi piace, o meno.





Non sono meravigliosi?! Per me, sono stati amore a prima vista.

Vi lascio i vari link per seguire l'azienda:

Pagina Facebook:  Matrioshka Nail
Profilo Instagram:  matrioshka.nail.shop

Siamo giunti al termine di questa review. 
Voi conoscevate l'azienda? Avete mai provato questa linea di prodotti?
Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensiate.

Ci sentiamo al prossimo articolo!
BrillidiLuce.

-----

- Disclaimer: I prodotti presentati mi sono stati inviati dall'azienda a scopo valutativo.
Non ricevo alcun tipo di remunerazione, pertanto tutti i giudizi da me espressi sul blog e su questo articolo nascono dalla mia esperienza
relativa all'utilizzo dei prodotti e in nessun modo influenzata dall'omaggio ricevuto. -




Ciao a tutti, inizio i miei nuovi post con il parlarvi di questa collaborazione.
Sono stata gentilmente contattata da Cristian, Digital PR di Ebranditaliache ringrazio ancora per avermi scelto per testare i loro semipermanenti.
Dopo un paio di giorni da quando ci siamo sentiti, mi è arrivato questo scatolo.
Sicuramente vi starete chiedendo quali prodotti contenesse al suo interno.
Un attimo di pazienza e ve lo svelerò.


Prima di svelarvi i prodotti, voglio descrivervi per chi ancora non la conoscesse, l'azienda.

E Brand Italia è uno store on line che ha prodotti professionali per l'estetica.
La formulazione, la qualità,e il rispetto dell'ambiente sono aspetti fondamentali per loro, che la ricercano in ogni prodotto. I loro sono Made in Italy.
All'interno del sito potrete trovare una vasta scelta di prodotti che variano dall'estetica, alla cosmetica, parruchieria, e alla ricostruzione per unghie, con un vasto assortimento di gel, semipermamenti, e l'ultima novità 2018: l'acrygel.
Hanno inoltre, una linea specifica eco Bio.

Il costo delle spese di spedizione è di 3,99 per qualsiasi importo.
Il pacco vi arriverà in sole 24 ore. Se ordinate entro le ore 12 di qualsiasi giorno, il pacco verrà spedito lo stesso giorno.

Se avete delle domande o dei dubbi, potete compilare il modulo Supporto Clienti.
Un operatore sarà a vostra disposizione per rispondervi nel breve tempo possibile.

Dopo questa breve descrizione, vi mostro il contenuto:

1 Starter Kit Smalto Semipermamente che comprende:
Primer non acido; Base e Sigillante; colore Semipermanente n° 97 Gitana;

Inoltre. hanno aggiunto anche:

1 bottiglia di Sgrassatore per smalto Semipermanente
1 bottiglia di Sciogli Smalto




Il semipermamente è uno smalto che deve essere applicato su unghie sane, di colore rosa, di bell'aspetto, e senza macchie. La sua stesura è di facile applicazione, ma bisogna stare attente a non uscire fuori dai bordi. Deve essere polimerizzato in lampada uv/ led, per poi essere rimosso con il suo remover.

- Primer non acido ( 8ml;  5,21 euro, iva esclusa)

permette l'adesione tra l'unghia naturale e il semipermamente.
Svolge un'azione bi-adesiva, e si asciuga all'aria.
L'applicatore piccolo e piatto permette di prelevare la giusta quantità di prodotto per una/due unghie. Questo fa sì che non ci siano sprechi di prodotto. Tuttavia io consiglio di scaricarlo leggermente sul collo della boccetta.



- Base e Sigillante 2in1 ( 5ml; 6,67 euro, iva esclusa)

Il prodotto è traparente, ha una densità media, non troppo liquida, nè troppo solida.
La sua stesura è facile, non cola ai lati. Permette di stendere uno strato sottile ed omogeneo. Adatto a chi è meno esperto.
Consiglio di scaricare l'eccesso di prodotto sul collo della boccetta.



- Colore Semipermanente n° 97 Gitana ( 5ml; 8,75euro, iva esclusa)

Gitana, è un bordeaux ( rouge noir) molto intenso, difficile da catturare in foto. ( La seconda foto è più attendibile come colorazione).
La stesura è anch'essa facile, grazie anche all'applicatore non troppo grande, in modo da potersi adattare alle varie forme delle unghie, sia vostre, che delle clienti.
Va applicato in strati sottili, omogenei. Io ne ho eseguito ben due passate per avere un bel colore intenso.
Consiglio di agitare bene la boccetta prima dell'uso, in modo che i pigmenti che si sono depositati sul fondo possano mischiarsi nuovamente con il colore che risulterà più pieno.
Inoltre, consiglio di scaricare l'eccesso di prodotto sul collo della boccetta, n modo da stenderne la giusta quantità.




- Sgrassatore per unghie  (100ml; 5,21euro, iva esclusa)

Lo sgrassatore, meglio conosciuto come cleanser, si usa per rimuovere lo strato di dispersione dai  semipermamenti, e dalle ricostruzione in gel/acrilico/acrygel.
Il suo formato è pratico e maneggevole. per essere utilizzato in salone durante il lavoro.
 La particolarità di questo prodotto che lo differenzia da altri, e che mi ha subito incuriosita non appena l'ho visto, è quello di avere lo spruzzino a spray. Questo permette di poterlo applicare direttamente sulle unghie, per poi essere strofinato con un pad. Ciò fà si che si ha un notevole risparmio di prodotto e di pads.


Infine, abbiamo lo Sciogli Smalto  ( 150ml; 5,21 iva esclusa)

Si utilizza nella fase di  rimozione del semipermanente, subito dopo aver opacizzato il top coat con una lima,o un buffer. Dopo aver creato il cartoccio, e aver aspettato i 10min di posa, avrà ammorbidito lo smalto, che si rimuoverà con facilità grazie anche all'aiuto di un bastoncino d'arancio.
Mi raccomando siate delicate in questo passaggio, cercando di non danneggiarvi la lamina ungueale.



Ecco il risultato sulle mie mani. Anche se non sono riuscita a catturare il colore meraviglioso come si deve.
Ma in quel periodo avevo prestato la mia canon, e non ho potuto fare delle foto migliori. Per cui dovrete accontentarvi di questa.

Ho tenuto il semipermanente per due settimane, restando bello lucido, nonostante qualche graffio.

(PS: sull'anulare il colore è diverso, in quanto ho applicato dei pigmenti).



Arriviamo dunque al mio parere.

La linea di semipermanenti è stato di mio gusto, per svariati motivi.
- I prezzi sono molto competitivi, e accessibili a chiunque, soprattutto a chi è alle prime armi, e vuole un prodotto di qualità, ad un prezzo contenuto. (Vi basti pensare che solo il kit costa 14,99 euro circa).
- I prodotti svolgono il loro lavoro molto bene. Hanno un'ottima tenuta, e con il passare dei giorni il colore resta lucido

Il packaging è minimal ed ergonomico.

Concludendo, io mi sono trovata molto bene con questi prodotti.
A dirla tutta me ne sono innamorata!

Vi lascio i vari link per seguire l'azienda:

 sito: EBrand.
Pagina Facebook:  Ebrand - Prodotti Estetica.
Profilo Instagram:  ebranditalia.


Voi conoscete l'azienda? Avete provato questa linea di prodotti?

Fatemi sapere cosa ne pensate.


Ci sentiamo al prossimo articolo!
BrillidiLuce.




- Disclaimer: I prodotti presentati mi sono stati inviati dall'azienda a scopo valutativo.
Non ricevo alcun tipo di remunerazione, pertanto tutti i giudizi da me espressi sul blog e su questo articolo nascono dalla mia esperienza
relativa all'utilizzo dei prodotti e in nessun modo influenzata dall'omaggio ricevuto. -






Ciao a tutti. Rieccomi tornata nuovamente nel blog dopo tanto, forse troppo tempo. 
Sono successe tante cose nella mia vita che mi hanno portato anche ad allontanarmi dal mondo nails. 
Ma adesso che sono tornata, sono pronta a rimettermi in gioco, e a scrivere nuovamente nel blog, e sui vari social in cui sono presente.

Nei prossimi giorni, inizierò a postarvi qualche cosa. 
Ma non vi svelo di cosa si tratta cosi vi lascio la curiosità.

Intanto, se vi và, potrete seguirmi su:

FB: Brilli di luce Nail Art
IG: brillidilucenailart

Stay Tuned!

Brilli di Luce


Ebbene si, siamo arrivate all'ultima intervista di questa mia rubrica.

Lei è una persona semplice, affettuosa, disponibile con tutti, amante della vita, e soprattutto non si dà delle arie. Ha collaborato con diversi brand, e con diverse riviste, come ad esempio "Cioè". Ve lo ricordate, il giornaletto preferite di noi adolescenti? Lei è, Sophia.

La rovate su: FB, sul blog,  su G+, su Pinterest, e su IG







Come ti chiami
Sophia Sara Giustiniano alias Sophia Felice

Raccontami un po’ di te?
Questa domanda mi mette sempre in grande imbarazzo, non so mai cosa raccontare ... mi limiterò alle classiche informazione di base :-D
Ho 33 anni (ovviamente dovete dire Tutte che non li dimostro :-D), vivo a Roma ma sono napoletana, convivo con il mio ragazzo Massimiliano in una casetta piena zeppa di libri, dvd, make up, smalti e cianfrusaglie varie di cui amo circondarmi (povero lui). www.nailartfelice.com era solo la mia passione ora è diventato il nostro lavoro (grazie a lui è un sito serio!). Adoro la tecnologia ma non rinuncerei mai al contatto diretto con le persone e con la vita. Ho tantissime passioni, la più grande oltre al mio lavoro è il cinema. Il mio approccio alla vita in una sola parola è “sorriso” ... mmm ed ora cosa aggiungo? Passiamo alla domanda 3!

Com’è nata la passione per le unghie?
Non so dirtelo, è da bambina che ho la passione per le unghie e per il make up. È una cosa nata con me, ho sempre messo smalto e fatto decorazioni. Pensa che anche mentre frequentavo l’università passavo il mio tempo libero a lavorare in un centro estetico. Per me è come respirare … prendermi cura di me stessa mi rende felice!


Ti ricordi la tua prima nail art?
Certo che sì, la ricordo con molta tenerezza, era una french diagonale blu con dei fiorellini bianchi (più che fiorellini erano puntini fatti male ma vabbè sono dettagli XD)

C’è qualche Nail Artist che ami seguire? Perché?
Sì, ne seguo tantissime, amo imparare dalle mie colleghe ed amo le loro creazioni. 

Da cosa trai ispirazione per le tue nail art?
Da tutto quello che mi circonda ma specialmente dalle mie emozioni, le mie nail art sono frutto di ciò che sento e provo.




Molteplici sono le ragazze che guardano tutorial di nail art al pc e in tv. Che consigli daresti loro?
Solo uno, forse il più scontato. È bello guardare tutorial e riproporre quello che si vede in tv o su youtube ma invito a prestare attenzione. Spesso non basta un tutorial per imparare a far qualcosa, mi riferisco in particolar modo a casi specifici di ricostruzione unghie, per la nail art di certo non ci sono pericoli ;-)

Come ti prendi cura delle mani?
Amo usare prodotti naturali, creme emollienti ed olietti per unghie e cuticole.

Ogni quanto ti fai la manicure, e cosa usi?
Una volta a settimana ed utilizzo tantissimi prodotti di brand diversi perché adoro testare l’efficacia delle varie proposte del mercato.

C’è qualche prodotto di cui non sai fare a meno?
Lo smalto ovviamente ma anche l’olio per le cuticole, come si può vivere senza?

Tra tutte le nail art realizzate, c’è né una che porti nel cuore più delle altre? Se si, Perché?
No, in realtà no, ogni nail art che realizzo rappresenta qualcosa d’importante per me, non so proprio scegliere!



Ci sono dei trucchetti che usi?
No, nulla di particolare, solo conoscenze di pubblico dominio ^_^ 

Mediamente quanto tempo perdi per le tue creazioni?
Dai 30 ai 40 minuti ma ovviamente molto dipende da quello che decido di realizzare, a volte ho impiegato anche due ore.

Quando tempo applichi lo smalto base per la realizzazione delle tue nail art? 
Sono abituata ad applicarlo poco prima della nail art




Cosa pensi di questa intervista?
Deliziosa, le domande che mi hai posto sono semplici e carine proprio come lo sei te. È bello esser qui, grazie con tutto il cuore a te ed a tutte le tue lettrici.



Ringrazio tutte le ragazze che si sono messe a disposizione, e tutte voi lettrici che avete seguito la rubrica.

Besos,
Brilli di luce.



Ciao a tutte,
oggi voglio mostrarvi la nail art che realizzai un mesetto fà circa, prima della mia partenza verso il Nord.
Non avendo molto tempo a disposizione per occuparmi delle unghie, e non sapendo quale smalto scegliere, dato che i capi che avevo in valigia erano di varie tonalità, ho optato per un must have, l'intramontabile Rosso.  Ma non mi sono solo limitata a stendere due passate, perchè ho voluto dare quel tocco in più con un' accent manicure con dei pois bianchi, e delle rose rosse che richiamano il colore delle restanti unghie.
Semplicemente, non è altro che un Nail Patch. Vi piace?

 Inizialmente era così.




Poi però, mi sono ricordata di avere uno smalto ricco di glitter finissimi rossi, e paiettes più grandi color argento, che potesse dare ancor di più carattere alla nail art.
Dopo una lunga indecisione, condivisa con voi su fb dove vi chiedevo se dovevo aggiungerli o no, decisi che dovevano far parte della nail art.  E devo dire che così mi piace molto di più, e poi le paittes riprendono un pò i pois dell'anulare.









Voi preferite la 1a o la 2a versione?

Besos,
Brilli di luce.


 Anche se un pò in ritardo, e mi scuso per questo, ecco la quinta intervista della mia rubrica: TU X TU: Intervista tra amiche.

Colei che vi sto per presentare, è una ragazza che utilizza la sua creatività, il suo estro nella creazione di favolose nail art, nella personalizzazione delle vostre cover, e nella trasformazione delle tip in orecchini unici, e particolari. Il tutto realizzato interamente a mano, e con l'uso degli smalti.

Lei è Chiara Nail_Art

La trovate su FB , sul blog , su IG 





Come ti chiami
Ciao a tutti i lettori, il mio nome è Chiara Mecozzi, ma in rete sono conosciuta come Chiara Nail_Art

Raccontami un po’ di te?
Di me? Cosa vi posso dire.. Sono una ragazza  solare, vivace, intraprendente, sincera, passionale, leale, creativa,  puntigliosa, a volte anche un po’ troppo, e testarda.. Studio Chimica e Tecnologia Farmaceutica e spero presto di lavorare per una ditta cosmetica e allo stesso tempo di portare avanti il mio hobby della nail art, diventando un’onicotecnica a tutti gli effetti!

Com’è nata la passione per le unghie?

È nata..per caso! Un giorno ho visto in internet delle foto..la mia sorellina mi ha regalato degli stencils a forma di farfalla.. ho iniziato a utilizzare gli stecchini per fare prima dei puntili, poi i petali dei fiori e così via.. questo in estate, esattamente 4 anni fa, poi ho lasciato stare con l’arrivo dell’inverno e dopo 1 anno circa ho ripreso come hobby.. per passar tempo..

Ti ricordi la tua prima nail art?
In realtà non proprio..ahahha..sono una tipa scordereccia.. ma penso che fosse questa.. non male no?
 ;)



C’è qualche Nail Artist che ami seguire? Perché?
Non amo molto seguire le persone in realtà.. ma adoro le nail art delle mie colleghe, con cui creiamo spesso collaborazioni, ci confrontiamo in contest e quant’altro.. poi adoro le nail art di Tartofraises, credo come chiunque! Seguo su Ig moltissime ragazze brave, è inutile che vi scriva tutti i nomi, basta che apriate i miei seguaci per capire chi davvero amo seguire (su Ig mi trovate come chiaranailart).

Da cosa trai ispirazione per le tue nail art?
Un po’ di tutto: un quadro che mi colpisce, a volte qualche richiesta del mio ragazzo, un suggerimento  delle mie amiche, o qualche nail art che gira sul web.. qualsiasi cosa insomma.. ah, a volte anche gli smalti stessi mi ispirano ;)




Molteplici sono le ragazze che guardano tutorial di nail art al pc e in tv. Che consigli daresti loro?
Di tutorials ce ne sono a bizzeffe, anch’io ne faccio qualcuno, ma solo fotografici perché non sono un’amante della telecamera, per cui vi consiglio di guardarli.. un po’ ovunque.. e provate anche a rifarli, vi aiuterà se siete alle prime armi.. poi vedrete con il tempo che vi basterà guardare la foto stessa per capire come realizzarle..
E mi raccomando..seguite sempre la vostra strada..che è la migliore!

Come ti prendi cura delle mani?
Lo dico subito, odio spalmarmi le creme, ma non farle..ahahha..per cui non le uso mai in realtà.. ma sono molto fortunata in quanto ho una bella pelle, per cui non ho bisogno di troppe cure.. per fortuna!

Ogni quanto ti fai la manicure, e cosa usi? 
Una volta alla settimana mi faccio la manicure a secco, cioè spingo indietro le cuticole con un prodotto professionale, limo le unghie ( non sempre ;P), metto un indurente.. o se si rompono le copro o ricostruisco con il gel finchè non arrivano alla lunghezza desiderata.. santo gel! ;)

C’è qualche prodotto di cui non sai fare a meno?
Le mie amate lime..ne ho circa una ventina..e non faccio altro che comprarle..ahahhah
Ovviamente poi gli smalti, visto che li uso anche nei disegni, e di un pennellino a punta fine.. senza il quale non saprei far nulla!

Tra tutte le nail art realizzate, c’è né una che porti nel cuore più delle altre? Se si, Perché?
La nail art che porto nel cuore è la prima che ha ricevuto circa 70 mi piace, tanti complimenti e ben 25 condivisioni..un record per me ;)
Ed è la nail art intitolata Keep Calm and Paint your Nails, in cui ho riportato questa scritta, più ho disegnato una ragazzina che abbraccia una mega boccetta di smalto con tanto amore, direi che siamo tutte noi in fondo, no? ;)






Ci sono dei trucchetti che usi?
Direi di no.. solo tanta pazienza, polso fermo, pennellino alla mano, smalti un po’ più consistenti, pad di cellulosa imbevuto di acetone e.. a tutto smalto!

Mediamente quanto tempo perdi per le tue creazioni?
Dipende dal tipo di nail art che devo realizzare, vado da un minimo di mezzora ad un massimo di 3 ore.. non di più.. sennò impazzisco, mi stufo e vengono dei disastri..ahhahah
Al massimo quando mi sembra troppo lavoro faccio una parte il giorno prima e una parte il giorno dopo..




Quando tempo applichi lo smalto base per la realizzazione delle tue nail art?
Al momento stesso.. o se ho deciso di far respirare l’unghia.. scherzo!! Le unghie non respirano.. ricordatevelo bene!
Volevo dire, se voglio usare un indurente per più giorni, magari il giorno prima levo lo smalto, metto l’indurente, il giorno dopo dò un’altra passata e passo subito alla nail art ;)

Cosa pensi di questa intervista?
Mi ha fatto molto piacere e allo stesso tempo è stata strana.. non sono abituata a rispondere a delle domande.. e poi.. sono una come voi care nail artist..niente di più! ;*


Come non innamorarsi delle sue nail art? Impossibile direi!

Besos,
Brilli di luce.